Tranquillity™ Rituale del Sonno –  consente alla mente di “disconnettersi”

Tranquillity™ Rituale del Sonno – consente alla mente di “disconnettersi”

Un nuovo trattamento per godere di un rilassamento profondo

Un trattamento he coinvolge tre differenti vie sensoriali per contrastare lo stress della vita quotidiana. . Il trattamento – pensato originariamente per combattere il jet lag – coinvolge olfatto, tatto e udito per ottenere un rilassamento profondo, stato assolutamente necessario – secondo quanto confermano anche da recenti studi scientifici – per tenere corpo e mente in piena salute.

Tranquillity™ Rituale del Sonno mette a frutto i principi dell’aromaterapia, l’apertura con il blend e l’uso di olio e crema massaggio per stimolare il sistema limbico e raggiungere uno status di benessere completo.

Ad accompagnare il rituale c’è il Tranquillity™ Sound, una musica appositamente realizzata per lo scopo, che tiene un ritmo lento e costante, creando un effetto ipnotico sulla mente: proprio la ripetitività della musica consente alla mente di “disconnettersi”, perché incapace di trovare qualcosa di nuovo da ascoltare o rielaborare. Si abbassa la soglia di attenzione e i pensieri smettono di rimbalzare da un angolo all’altro della testa.

I suoni e gli odori si fondono con un massaggio ispirato alla medicina Ayurvedica e al massaggio indonesiano Sea Malay.  Ai tradizionali manipolazioni della massoterapia occidentale sono aggiunti passaggi delicati e tecniche geometriche e movimenti creati con strumenti come pennelli piatti o piume, in grado di favorire il rilassamento stimolando le fibre nervose più superficiali tra cui le cosiddette Fibre C, tra le più efficaci nel distendere la mente.

Ogni seduta di Tranquillity™ Rituale del Sonno dura 75 minuti e non prevede controindicazioni (è sconsigliato solo alle donne incinte a causa dell’utilizzo di olii essenziali): è consigliato per combattere lo stress, i disturbi del sonno, l’ansia e le conseguenze dovute al cambio di fuso orario.