Posso abbronzarmi durante il trattamento laser a diodo 808 0 IPL?

 
Una delle domande e dei dubbi più frequenti che possono essere poste in merito al trattamento di epilazione laser riguarda la possibilità di far combaciare il trattamento di epilazione con laser a diodo 808 all’esposizione ai raggi del sole.
O dirittura di cominciare un percorso di epilazione definitiva  prima o durante l’estate.

Il nostro consiglio: EVITATE IL SOLE

Dopo la seduta di epilazione laser o IPL è importante evitare l’esposizione al sole, in quanto la pelle risulta particolarmente vulnerabile agli effetti delle radiazioni ultraviolette e può reagire con un’infiammazione dei melanociti, che poi tenderanno a scurirla.

In ogni caso, questo non significa che non ci si possa in alcun modo sottoporre ad un desiderio immediato di tintarella, ma è bene ricordare alcune regole fondamentali da seguire.

  1. idratare sempre la pelle con un prodotto lenitivo dopo la seduta (si chiama trattamento domiciliare);
  2. Mettere sempre una protezione solare ed evitare le ore più calde (questo si dovrebbe evitare a priori);
  3. Attendere almeno quindici giorni dal trattamento prima di esporsi al sole, tenendo ben presente l’importanza della protezione totale, e la necessità di esporsi al sole solo per brevi periodi. In ogni caso, è da evitare nel caso in cui la pelle presenti chiazze o arrossamenti o modifiche di colore;
  4. Per proseguire con il trattamento, comunque, è sempre bene attendere un periodo minimo di 2 mesi dall’eventuale abbronzatura avvenuta, perché la pelle non deve essere abbronzata.
RICORDARTI

ANCHE SE TU NON PRENDI IL SOLE  perché fai solo una breve passeggiata o fai un giro in bici IL SOLE PRENDE TE !